Archivio per aprile 2007


Il meglio di Colorado Café

lunedì, 30 aprile 2007

Qualche volta mi capita di vedere Colorado Café la domenica sera. In linea di massima è una trasmissione ben fatta, anche per merito dei conduttori (Giovanni Cacioppo è impagabile 😉 ), e i comici sono piuttosto bravi.

Ci sono tre must che non dovete perdere, a mio avviso: Dario Cassini, con i suoi esilaranti e pungenti monologhi maschilisti sulle donne (nonostante estremizzi e generalizzi molto ha un’abilità dialettico-narrativa davvero rara, cercatelo su YouTube! 😉 ), la parodia del giudice Santi Licheri (è uguale, solo in versione maniaco 😀 ) e il trio comico Pino e gli Anticorpi, che spaziano fra il reale e il surreale. 😉

Eccone un divertente filmato.

Il negozio Mega

mercoledì, 25 aprile 2007

Oggi sono andato in un grande negozio di dischi e libri, in centro. Appena varcato l’ingresso offerte e prezzi speciali a destra e a manca. Vado avanti, ancora promozioni, offerte in ogni angolo. Sono talmente tante che sembra tutto in offerta… ma vale davvero la pena di acquistare? 😛 Inoltre la merce in vendita (uso volutamente questo termine perché presentata così non ricorda molto un prodotto artistico…) è sistemata con un ordine non dico sparso ma quasi.

Continuo a preferire i negozi di media o piccola grandezza, dove non si è bombardati da sedicenti promozioni e offerte da supermercato. M piace avere tempo e spazio per consultare e scegliere, con meno caos e maggiore raccoglimento.

Inoltre a volte è anche piacevole non trovare proprio tutto & subito. Ad esempio si può ordinare quel libro o quel disco che si sta cercando e acquistarlo in un secondo momento. Questo lo renderà, a mio avviso, una piccola conquista e probabilmente lo si apprezzerà di più.

Zanzare?

lunedì, 23 aprile 2007

Ad Aprile le zanzare già si intrufolano dentro casa. Stupefacente! 😛

E’ uscito Thunderbird 2.0!

venerdì, 20 aprile 2007

Oggi esce finalmente l’attesissima release (almeno per me lo è) di Mozilla Thunderbird 2.0. E’ possibile scaricarlo da questa pagina.

Sono curioso di provarlo, quindi lo installo subito… 😉

LOST?

mercoledì, 11 aprile 2007

Ieri sera essendo parecchio stanco mi sono messo un po’ davanti alla tv. Non avendo Sky non ho potuto assistere (per fortuna!) alla disastrosa disfatta della Roma a Manchester, così ho deciso di dare un’altra chance al telefilm LOST, su RaiDue. Già una volta mi ero messo a vederlo, ma dopo una decina di minuti o meno alzai bandiera bianca.

Ieri ero un po’ più risoluto a capire qualcosa della trama e soprattutto perché piace così tanto al pubblico (dei giovani, principalmente).

Neanche stavolta è riuscito a convincermi, tanto che dopo circa una mezz’oretta ho cambiato canale.

Mi sembra una storia in cui la tensione costante è forzatamente voluta e ottenuta con espedienti ed attori poco credibili. Da quel che ho visto ci sono continui flashback a momenti passati della vita dei naufraghi.

Queste continue indagini retrospettive spiegano a posteriori le realtà della vita presente. Narrare una storia in questo modo mi sembra abbastanza furbo (un po’ come si fa nelle soap opera), perché si ricostruisce il passato un pezzo alla volta e lo si aggiusta per creare nuovi colpi di scena nel presente, alcuni dei quali anche piuttosto deboli.

Da quanto ho constatato il presente su quell’isola non è un granché, c’è un po’ di gente che cerca di convivere e sopravvivere, ma piuttosto: come fanno tutti ad avere storie così strane ed eccezionali da raccontare? Si sono messi d’accordo prima di salire su l’aereo che sarebbe poi precipitato? 😛

LOST non fa davvero per me …

Esempi

martedì, 10 aprile 2007

Vivendo e relazionandoci con altre persone è inevitabile fare dei raffronti sui diversi caratteri e modi di comportarsi di fronte a qualsiasi situazione. Se queste differenze si ripetono e si consolidano nel tempo, danno luogo, per ognuno, a degli esempi.

Di fronte a certi esempi negativi che ho davanti penso: “ecco, questo è come non voglio diventare”.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: