Archivio per la categoria 'Fotografia'


L’arrivo dell’autunno

domenica, 10 settembre 2017

the coming of autumn

Dopo un’estate torrida, forse la più calda di sempre, ecco finalmente arrivare le piogge e l’autunno.

Resilienza

martedì, 29 agosto 2017

Molto spesso nella vita siamo messi alla prova e costretti a resistere alle avversità che incontriamo durante il cammino e che, inevitabilmente, ci ostacolano.

Resilienza, in questi casi, è la parola chiave.

E’ quella particolare attitudine dell’essere umano che ci spinge ad utilizzare tutte le nostre risorse per superare i momenti di difficoltà, facendo affidamento su pazienza, perseveranza ed intelligenza.

resilience

Peace

mercoledì, 24 maggio 2017

peace

Il mare di Nebida

domenica, 23 aprile 2017

Nebida

Conoscenza

giovedì, 16 marzo 2017

knowledge

Ultimi bagliori

mercoledì, 8 febbraio 2017

ultimi bagliori

La luce ed i colori dell’autunno

giovedì, 24 novembre 2016

sentiero autunnale

La primavera è alle porte

lunedì, 29 febbraio 2016

Ci regala le prime fioriture.

blossom in gold

Una tiepida giornata invernale

lunedì, 28 dicembre 2015

a warm winter day

Ricordi nella spazzatura

venerdì, 20 novembre 2015

ricordi nella spazzatura

I ricordi a volte coinvolgono le fotografie stesse. Capita spesso che mi torni alla memoria una foto scattata magari anni prima (quella che presento risale al 2011) e da questo impulso nasce la voglia di andare a cercarla, guardarla di nuovo e capire cosa mi aveva spinto a fermare quel momento la prima volta, qual era stato l’interesse iniziale per il soggetto.

Di questa scena mi aveva colpito il ricordo abbandonato, il cui simbolo sono le fotografie rifiutate, l’album lasciato aperto, quegli oggetti indesiderati e gettati in modo, se vogliamo, un po’ barbaro nella spazzatura; anzi, per essere più precisi, ai piedi di un cassonetto dell’immondizia, con incuria, inciviltà e disprezzo. Come a volersene liberare per sempre e rendere questa decisione definitiva di dominio pubblico. L’ho trovata un’immagine forte: ha catturato immediatamente la mia attenzione.

Un altro aspetto dei “ricordi nella spazzatura” è che attraverso le fotografie altrui si raccontano vite che non potremo mai comprendere fino in fondo. Cosa significavano quei momenti per il fotografo? Cosa lo ha spinto ad immortalarli prima e poi, successivamente, a liberarsene?

La fotografia è un viaggio nel tempo continuo, un costante rimando tra osservatore ed osservato: uno specchio che riflette sia la propria vita, sia, a tratti, quelle altrui.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: