Archivio per la categoria 'Pillole'


Affetto a quattro zampe

giovedì, 9 marzo 2017

Gli animali spesso riescono a compensare, con tutto il loro affetto, l’aridità di certe persone.

Felix

Autoironia

domenica, 12 giugno 2016

Chi non sa ridere di sé stesso vive in un mondo molto piccolo.

a true, happy smile

Oggetti superflui

giovedì, 24 settembre 2015

Per vivere dignitosamente non c’è bisogno di tanti oggetti… Sicuramente ne servono molti di meno di quanti la maggioranza di noi ha in casa.

Sbarazzarsene è spesso una liberazione.

old lock

Terreni incolti

mercoledì, 16 settembre 2015

Penso che di aridità, nella nostra società, ce sia tanta, ed evidentemente non parlo delle piante. Con loro basta dare un po’ d’acqua. Con le persone è diverso… Si innaffiano da dentro.

E no, non siamo tutti uguali.

esplosione d'arancio

Nei sogni

martedì, 25 agosto 2015

In dreams begin responsibilities, ovvero nei sogni cominciano le responsabilità. Questa è una frase bellissima e potente. Non mia, ma del poeta irlandese William Butler Yeats.

I sogni hanno un potere. E da un grande potere derivano grandi responsabilità. Questa è un’altra citazione (ricordate il film Spiderman?).

Per tenere a mente il concetto. 😉

let your dreams fly

I quarantenni di oggi

martedì, 21 aprile 2015

Quarant’anni e non vederli. Ti domandi cosa c’è che non va in alcune persone di questa fascia d’età che si relazionano con gli altri come se ne avessero sedici.

Ho imparato che l’età adulta non è garanzia di maturità.

drink or dive

Contraddizioni

lunedì, 10 novembre 2014

Apprezzo molto una persona che abbia il coraggio di ammettere le sue contraddizioni, a dispetto di quella che si erge ad esempio di limpidezza e linearità e che poi, in modo eclatante, si contraddice nei fatti.

linea d'ombra

Filosofie di vita

mercoledì, 22 ottobre 2014

“Vivi ogni giorno come se fosse l’ultimo” è sicuramente migliore, come filosofia, di “vivi ogni giorno aspettando l’ultimo”.

l'attimo fuggente

In movimento

venerdì, 17 ottobre 2014

Restare immobili mentre tutto scorre intorno è solo un’illusione.

La vita è movimento.

Resistere a questo moto è un lavoro inutile e faticoso. Adattarvisi e crescere, invece, l’unica via possibile.

quiet ride

Timidezza

lunedì, 13 ottobre 2014

Un timido in fondo resterà sempre tale. Per quanto possa mostrarsi agli altri con disinvoltura, ha sempre dei limiti che preferisce non superare. E’ una questione di sensibilità, di autocritica, di riservatezza, di rispetto degli spazi altrui, e dei propri: angoli privati in cui è lui a decidere chi può entrare.

hide


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: