Quelli che la TV sedici noni…

Quanto sono belli i maxi-televisori in formato 16:9, a schermo piatto. Le ultime generazioni poi sono gradevoli esteticamente, hanno colori brillanti e un’ottima definizione.

Ieri Francesco De Gregori, a “Che tempo che fa“, la trasmissione di Fabio Fazio su RaiTre, ha detto una cosa fantastica, che anch’io penso da tempo ed è la seguente…:

Alla domanda, “che cosa ti dà fastidio” (in generale), lui ha risposto (più o meno così): “Quelli che si comprano il televisore strafigo, schermo piatto, alta definizione e poi guardano le trasmissioni 4:3 in formato 16:9. Quindi vedono le facce della gente allargate e non si rendono conto che quella non è la realtà vera! Preferiscono credere a quella fittizzia, con le proporzioni sbagliate, che gli somministra un televisore wide-screen configurato male!”. 😀

Io ogni volta che vado a casa di qualcuno che utilizza la TV in questa maniera glielo faccio notare… e spesso la risposta è: “non ci avevo fatto caso”! 😀


6 Commenti a “Quelli che la TV sedici noni…”

  1. glamis ha detto:

    Ahahahahha… grande De Gregori.

    Del resto è tipico di chi compra una cosa che non gli serve giusto perché “fa figo”… e poi non ci capisce una mazza su come funziona.

  2. Jollino ha detto:

    Come un’amica di famiglia che s’è comprata l’hdtv 1080p e quando sono dovuto andare a casa sua per collegare il decoder satellitare (attaccare la spina alla presa, collegare il cavo scart, fine) mi ha detto “si vede bene, eh?” con evidente soddisfazione. Certo, si vede benissimo un segnale analogico 720×576 su uno schermo 1920×1080… ovviamente schiacciato. Ho annuito e me ne sono andato sospirando.

  3. PaTrOcLo ha detto:

    …. e’ vero anche il contrario 🙂
    ci sono quelli che vedono le trasmissioni 4:3 su schermi 16:9, con quella antiestetica “cornice” nera intorno.

    Saluti incorniciati

  4. MoonBeam/Emanuela ha detto:

    Io ho un’amica che anni fa possedeva una tv che deformava visibilmente le immagini: le persone sembravano avere la testa allungata, tipo pera, e il corpo “corto”, con gambette tozze e grosse. Un giorno, mentre vedevamo un film sulla sua tv, le faccio: “Ele, ma non ti sembra che la tv deformi le immagini?” e lei, candidamente :”No, perchè? tu dici?”
    O_o

  5. Daniele ha detto:

    Diventano tutti ciccioni e tozzi…
    E’ vero che il video un po’ ingrassa, ma non fino a questo punto! 😀

  6. guido ha detto:

    Dear Daniele’s place
    Guarda che Guccini ha il fiasco di vino sempre pronto e non si è accorto che si puo adattare tutto come si vuole anche nelle nuove e splendide TV : o meglio lo sa ma fa figo dire cazzate da Fazio, soprattutto se sono nostalgiche dei bei tempi andati.
    Ma guarda di cosa si discute! Non c’è di meglio ? Non so, magari di come essere visibile comunque per dire cazzate! E’ meglio Fazio ma può bastare anche internet.
    Ciao Guido


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: